Pure Nature se ne è accorta

Che anche un autorevole rivista scientifica come Nature si senta in dovere di uscire con un editoriale molto duro sulla “politica” del governo italiano in materia di scuola, Università e ricerca dovrebbe far riflettere i nostri cari Brunetta e Gelmini.
Dai ricercatori trattati a pesci in faccia e costretti a fuggire all’estero per poter fare il loro lavoro alla politica miope di questo governo, fatta di tagli scriteriati senza un progetto organico per il futuro, Nature traccia un quadro molto drammatico della situazione italiana, usando anche parole forti (cosa che raramente fa…).

E ovviamente TG e stampa generalista ignorano bellamente Nature e anche le proteste di questi giorni.

Riflettete politici, riflettete!

Approfondimenti:
Precari Subito
Risparmi Tagliagole di Marco Cattaneo
Tagliagole di Marco
Berlusconi, Gelmini, Brunetta e la scienza italiana: il bel Paese su Nature di Antonello Pasini

Annunci

4 pensieri su “Pure Nature se ne è accorta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...