Pullman

Antefatto:
C’è la neve, e Gabriele sbircia dalla finestra i ragazzi che attendono il pullman della scuola (sperando che non arrivi!) alla fermata sotto casa nostra.

Io gli dico che da grande anche lui aspetterà il pullman per andare a scuola.

Alla sera:
In un momento di tranquillità Gabriele apostrofa la mamma:

G: Mamma, quando sono grande cosa faccio?
M: Andrai a scuola, suonerai il tamburo… farai tante cose!
G: Mamma, quando sono grande aspetto il pullman?
M: Si, per andare a scuola
G: E poi salgo e guido?
M: !?!

[Auto-trasportatore]

Annunci

2 pensieri su “Pullman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...