L’ospedale di Piario

Forse qualcosa si muove… Finora solo Araberara, periodico quindicinale, aveva parlato dello stato “pietoso” della nuova struttura che doveva essere un vanto per l’A.O. Bolognini. E un gruppo di bergamaschi si è organizzato su Facebook per raccogliere informazioni, prove video e fotografiche delle carenze di una struttura nuovissima.

Anche BergamoNews si è interessata alla cosa, e il Verde Marcello Saponaro sta cercando di fare le pulci ai conti disastrosi di questa ristrutturazione.

Io non ne faccio una questione politica, dico solo: andate a vedere l’ospedale e giudicate da soli!

Vi copio-incollo il commento che ho lasciato all’articolo di BergamoNews:

Le questioni politiche non servono a nulla: venite a vedere l’ospedale.
Piove nella sala operatoria, le porte non si chiudono, gli impianti idraulici ed elettrici sono carenti.
L’unico vero vanto è il personale, che si sta facendo davvero in 4 per sopperire alle mancanze della struttura (che tra parentesi non ha potuto vedere fino al giorno dell’inaugurazione). Grazie a loro l’ospedale funziona. Tutto il resto sono chiacchiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...