New economy

Arrivata via email… bellissima!

E’ agosto sulle spiagge del Mar Nero. Sta piovendo e la città è totalmente deserta.
Sono tempi duri e tutti hanno debiti e vivono a credito.

Improvvisamente arriva in città un ricco turista.
Entra nell’unico albergo, lascia una banconota da 100 euro sul bancone
della reception e va a vedere le stanze di sopra per sceglierne una.

Il proprietario dell’albergo prende i 100 euro e corre a pagare il
suo debito col macellaio.

Il macellaio prende i 100 euro e corre a pagare il suo debito con
l’allevatore di maiali.

L’allevatore di maiali prende i 100 euro e corre a pagare il suo debito
col suo fornitore di mangime e carburante.

Il fornitore di mangime e carburante prende i 100 euro e corre a pagare
il suo debito con la prostituta della città, che in questi tempi
difficili gli fornisce i suoi servizi a credito.

La prostituta prende i 100 euro e corre all’albergo a pagare il
proprietario per le camere che le fornisce a credito quando porta i suoi
clienti.

Il proprietario dell’albergo prende i 100 euro e li posa sul bancone
della reception in modo che il turista non sospetti nulla.

In quel momento, dopo avere ispezionato le stanze, viene giù il
turista, riprende i suoi 100 euro e, dopo avere detto che non gli
piacciono le stanze, lascia la città.

Nessuno ha guadagnato nulla.

Comunque, l’intera città non ha più debiti e guarda al futuro con
ottimismo.

E questo, è il modo in cui il mondo fa affari oggigiorno!

Annunci

3 pensieri su “New economy

  1. Io non ci capisco molto.
    Ma tutti hanno guadagnato la prestazione ricevuta. Il guadagno non è nel ricevere i soldi, ma nel ricevere prestazioni NECESSARIE.

    Il problema è fare debito per il SUPERFLUO, spinti da una (il)logica dei media da distruggere!

    yours

    MAURO

    • converrai con me che è un modo un po’ “allegro” di gestire gli scambi: compro a credito con soldi che non ho e ti pago con soldi non miei… direi che siamo al confine della finanza creativa!
      Chiaro che alla base di tutto c’è il baratto di prestazioni in cambio di altre prestazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...