Disinformatico in diretta con contorno di complottisti

Venerdi 10 Febbraio sono andato finalmente a vedere dal vivo Paolo Attivissimo, a Leffe.

La serata è stata piacevole, Paolo è un bravo intrattenitore. Purtroppo ad un certo punto sono spuntati i complottisti. Quelli veri… E non li avevo mai visti dal vivo. Mi hanno scioccato.

Prima di tutto per l’arroganza, la maleducazione e l’ignoranza con cui si sono presentati.

Nessuno mi aveva mai dato del “telerincoglionito”, io che a malapena la tele la accendo. E un po’ mi sono offeso.

Nessuno mi aveva mai detto che la verità non la racconta Paolo Attivissimo, ma che si trova su Google e YouTube. Io che ho sempre pensato che per capire le cose servisse studiare, informarsi, invece scopro che per sapere come costruire o far crollare un edificio bastasse essere “ricercatori della verità” (e le virgolette sono una vera citazione stavolta). E mi sono offeso un po’ di più e anche un pochino incazzato. Perchè anche io sono ingegnere e ho studiato 6 anni  per la laurea mentre potevo andare prima su Google o YouTube e trovare la verità.

Ma soprattutto nessuno aveva mai confuso un 747 con un 757 (e si che ci sono 22 metri di apertura alare di differenza). A tal proposito, quello che i testimoni oculari avrebbero visto schiantarsi contro il Pentagono era un 757 (38 metri circa di apertura alare).

Ma la cosa che mi ha offeso di più  è stata che queste persone, con le loro convinzioni, sono piombate nel mezzo della conferenza di Paolo urlando ed esponendo cartelli, dando a tutti i presenti dei senza cervello che si bevono tutto quello che viene loro raccontato.
Credete veramente che i presenti, solo perchè abitano in montagna, in una valle a 30 chilometri dalla città, siano dei boccaloni? Non siamo rimbambiti, il cervello ce l’abbiamo e lo sappiamo usare. Per questo credo che nessuno vi abbia dato il minimo credito, perchè vi siete presentati insultando, urlando e parlando tutti insieme, come dei veri incivili.
Se aveste portato delle argomentazioni a sostegno delle vostre teorie senza urlare ma accettando una discussione civile con Paolo, tutti saremmo andati a casa con degli spunti di riflessione.
Così invece siamo andati via con un unica convinzione: che i “ricercatori della verità” in realtà non abbiano studiato nè ricercato molto, che abbiano ben poco da dire, e sappiano solo insultare e sbraitare.

E per favore, lasciate stare le vittime dell’undici settembre e i loro familiari. Portate loro il rispetto che meritano.

64 thoughts on “Disinformatico in diretta con contorno di complottisti

  1. Per noi sentire Attivissimo è come per un deportato nei campi di concentramento nazisti o nei gulag di Stalin sentirsi dire che in campi non sono esistiti…

    Ti assicuro inoltre che il termini “telerincoglioniti” che io NON avrei in ogni caso usato non è legato la fatto che siete a 30km da Bergamo, boccaloni ecc.
    Inoltre molte nostre informazioni provengono da fonti reali non solo da internet.

    Riguardo hai testimoni posso consigliarti questo video?

    E’ uno storico discorso di John F. Kennedy.
    O se preferisci il libro “La mia sfida. I discorsi del presidente più amato del dopoguerra” edizioni Liberal. Ma penso che il video su you tube sia più comodo, concordi?

    Ecco riguaro hai testimoni del 9/11 credo che dopo aver visto questo video, sicuramente qualche domanda te la porrai.

    • Matteo, immagino tu sia la persona che era seduta due file dietro di me.
      Riguardo al “telerincoglioniti”, vai a vedere lo streaming della serata e riascoltati, così sentirai esattamente quello che hai detto, e quello che mi ha fatto incazzare.
      Comunque non hai colto il punto di quello che ho scritto.

      Se invece di entrare “a gamba tesa” urlano, insultando e interrompendo una conferenza, foste arrivati, come stai facendo tu adesso, con argomentazioni circostanziate, come il video che mi proponi e come il libro che citi (anche se non sono legate direttamente al 9/11), probabilmente molti dei presenti sarebbero andati a casa con qualche dubbio in più e con più voglia di informarsi.
      Credo invece che con i modi che avete usato, siate stati “bollati” subito dai presenti come cialtroni e disturbatori.
      Ti lascio anche io una citazione: “[i contestatori alla serata di Leffe] quand’anche avessero ragione, passano dalla parte del torto per la loro maleducazione.”

      Ti assicuro che io le domande me le pongo ogni giorno, e cerco di essere sempre critico verso quello che leggo sui giornali o sulla rete, ed insegno ai miei figli ad essere altrettanto critici.

      PS l'”H” della tua tastiera deve avere dei problemi…🙂

  2. Comprendo che vi abbia urtato per i modi, ma per noi sentire Attivissimo è come per un deportato nei campi di concentramento nazisti o nei gulag di Stalin sentirsi dire che in campi non sono esistiti…

    Ti assicuro inoltre che il termini “tele rincoglioniti” che io NON avrei in ogni caso usato non è legato al fatto che siete a 30km da Bergamo, boccaloni ecc.
    Molte nostre informazioni provengono da fonti reali, non solo da internet.
    In altri ambiti “complottisti” ho raccolto testimonianze dirette.

    Riguardo ai testimoni posso consigliarti questo video?

    È uno storico discorso di John F. Kennedy.
    o se preferisci il libro “La mia sfida. I discorsi del presidente più amato del dopoguerra” edizioni Liberal. Ma penso che il video su youtube sia più comodo, concordi?
    Forse ti domanderai cosa c’entra questo discorso con l’11 Settembre. Sono sicuro che dopo averlo visionato comprenderai quello che voglio dire.

    La cosa peggiore non è la violenza degli uomini malvagi, ma il silenzio degli uomini onesti.

    un saluto.

  3. Qualsiasi verità ragionevole denunciata come Unica Verità Razionale, senza se e senza ma, è – per logica umana – errata.
    Basterebbe questa consapevolezza per rendersi conto quanto spesso questi “ricercatori di verità” siano schiavi di un fideismo accecante.
    Se dovessi consigliare delle letture inizierei con qualche manuale universitario di epistemologia.

  4. Sul fatto che l’attentato dell’11 settembre sia stato un complotto ordito dal Governo degli Stati Uniti d’America ho i miei dubbi, ma non sulla questione della veridicità delle missioni Apollo !!

    Ciao a tutti da Ettore !

  5. Hai ragione…!! – Non c’entra !

    E’ solo per spiegare che non sono affatto convinto della “bontà” delle missioni Apollo, mentre sulla vera causa riguardante l’attentato dell’11 settembre ho i miei dubbi che sia stato davvero un complotto ordito dal Governo degli Stati Uniti d’America !

    P.S.
    Qualcuno sa spiegarmi bene come stanno effettivamente le cose ?

    Grazie per l’eventuale delucidazione e ciao a tutti da Ettore !

  6. Grazie, Igor !! – Comunque devi sapere che il primo sito che mi hai citato lo conosco abbastanza bene; ma in esso, purtroppo, non ho trovato alcuna prova assolutamente inconfutabile che dimostra, senza ombra di dubbio, che l’uomo sulla Luna c’è andato veramente !

    Invece, navigando in Rete, ho scoperto queste due foto :

    ( con tanto di firma NASA nei rispettivi link, addirittura !! ) E, analizzandole attentamente, mi sono convinto che fino ad ora l’uomo sulla Luna non c’è ancora andato !!

    Purtroppo nel secondo sito che hai citato non ho trovato manco una prova che mi dimostri al cento per cento che l’attentato dell’11 settembre non era stato ordito dal Governo degli Stati Uniti d’America, però anche nell’altra versione ( pro attentato governativo americano ) non ho trovato nessuna prova che mi convinca appieno, per cui rimango completamente dubbioso al riguardo ! – Comprendi ?

    Ciao e grazie ancora !

    • Il tuo commento precedente era finito nello spam.
      Vedo che tu non hai assolutamente capito quello che ti ho scritto: nei siti che ti ho citato non trovi risposte, se mai dovresti trovare delle domande senza risposta, degli spunti e dei collegamenti alle fonti; che ti portino a documentarti e studiare i fatti, approfondire la ricerca e farti una tua opinione.

      Mi sembra ridicolo analizzare 2 foto su un archivio di migliaia di foto e documenti e definirle la prova inconfutabile che sulla Luna non ci siamo andati. E’ un po’ come fare una statistica solo con i dati che fanno comodo, tralasciando gli altri.
      Per me la prova inconfutabile che sulla Luna ci siano andati gli americani, è che i russi, che avevano tutto l’interesse a farlo, non li abbiano mai sbugiardati e sputtanati. E se non ci sono riusciti loro, la superpotenza che erano e i loro servizi segreti infiltrati ovunque…

      Come vedi anche io banalizzo, ma non ho assolutamente tempo ne voglia di fare ulteriori ricerche sull’argomento, nè sul 9/11.
      Per me quello che conta è che migliaia di persone sono morte, così come sono morti gli astronauti dell’Apollo 1
      Di chi sia la “colpa” conta veramente poco.

  7. MAH…!!! – Forse hai ragione tu !! – analizzando troppo profondamente quelle due foto, probabilmente…” mi sono lasciato prendere la mano ” !

    Ciao e continua pure a starmi bene !!

    Ettore

    • Credo che le risposte che ti hanno dato in quella discussione siano abbastanza convincenti. Se dal 2006 non hai ancora cambiato idea, chi sono io per convincerti?
      Tra l’altro io non avevo e non ho nessuna intenzione di “convertirti”, il mio invito era quello di studiare e documentarti, e non certo di farti cambiare idea.
      Continua pure la tua ricerca!
      Stammi bene.

  8. E vabbè, va….!! – Continua pure a negare che la Nasa ci ha preso per i fondelli riguardo alla veridicità delle missioni Apollo, se ti fa tanto piacere !
    – Contento te, contenti tutti !! (…Soprattutto quelli che ti hanno sonoramente turlupinato, evidentemente ! – AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! )

    Ciao !

  9. Finalmente!
    Ecco che esce allo scoperto il troll, mi domandavo quanti commenti ci sarebbero voluti ancora…
    Come tutti i tuoi simili, quando non hai più argomenti inizi a deridere, offendere e a insultare. Fammi indovinare, nel prossimo commento scriverai le parolacce?
    Caro Ettore (o Italo o come ti chiami veramente), oltre a non leggere i miei comenti (o a leggerli e non capirli, non so…) sappi che da ora in poi non sei più il benvenuto su questo blog.
    Evita di scrivere ancora e tieniti pure le tue certezze, che tra l’altro non ho mai cercato di cambiare né di confutare.
    Se proprio vuoi sapere la verità sulle missioni Apollo, vallo a chiedere a Buzz Aldrin, lui ha degli argomenti più convincenti dei miei…

    Me lo diceva sempre la mia nonna: Don’t Feed the Troll… avrei dovuto ascoltarla

  10. Troll o non troll, nota come ho annientato questi sapientoni qua….

    http://space.crono911.net/forum/viewtopic.php?f=27&t=800&start=0

    …..Infatti è da molti mesi che più nessuno di loro ha avuto il coraggio di riprendere a parlare della “bontà” delle missioni Apollo !!

    P.S.
    ….come su tutti i Forum in cui sono intervenuto, d’altronde ! – AH ! AH ! AH ! AH ! – (…pensa che addirittura Paolo Attivissimo, sul Forum che ti ho citato prima, traumatizzato dopo aver incontrato me è scappato da quel Forum a gambe levate e non si è più fatto sentire !! – AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! )

    Ciao !

  11. OPPSSS…….!!!!

    Riguardo a Buzz Aldrin; mi sai spiegare con parole tue che male c’è a giurare sulla Bibbia che è davvero andato sulla Luna se c’è andato veramente ??

    E perchè non dovrei più scrivere ? – La Verità sulle missioni Apollo ti turba ??

    • Ettore, questo blog è “casa mia” e le regole le faccio io. Non è un forum pubblico. Per questo ti chiedo di non scrivere più. Se vuoi continuare a scrivere vai sui forum che hai citato.
      Visto che non capisci nemmeno l’ironia, vediamo di chiarire: sei venuto chiedendo spiegazioni, ti ho dato dei link da cui partire per documentarti ma non l’hai fatto.
      Rimani pure convinto di essere depositario della Verità Assoluta e continua pure a vantarti di aver “annientato” i sapientoni.

      Io dormirò lo stesso stanotte, sia che sulla luna ci siamo andati, sia che non lo siamo.

    • Non c’è bisogno di scomodare Popper per rendersi conto, alla luce della logica contemporanea, che l’oggettività come lei la intende non è umana poiché essa è equivocabile sempre rispetto a parametri soggettivi. Ovvero le leggi (termine estendibile alle sue presunte “verità”) non possono infatti mai essere definite assolutisticamente, ma solo relativisticamente.
      Mi fa comunque sorridere non poco l’incredibile bagaglio di tentate prove inconfutabili che si possono reperire in rete, prove che non possono essere scientifiche poiché non superano il vaglio dello statuto epistemologico scientifico che E’, da qui e in avanti, SEMPRE basato sul DUBBIO poiché senza di esso non esiste scienza alcuna, ma piuttosto dogma fideistico o meglio, citandola, pura “creduloneria” illogica.
      Faccia lei, è libero di prendersi in giro quanto vuole.

  12. Nooooo, Ettorino ha fatto la sua “pisciatina” telematica anche in questo blog! Non ci posso credere….
    Caro Igor, piacere di conoscerti. Purtroppo è perfettamente inutile fare discussioni con Ettorino, hai visto bene anche tu quali sono i risultati. Dall’11 settembre siete scivolati nell’argomento preferito (e unico) di Ettorino, vale a dire le missioni lunari. Tutto ciò non è certamente casuale. Infatti Ettorino, che è un gran birbantello, si diverte ad inquinare tutte le pagine web che trattano – anche indirettamente – questo argomento, e tutto ciò allo scopo di lasciare una traccia di sè stesso ai posteri, dato che la sua morte è vicina, avendo abbondantemente superato la soglia degli 80 anni.
    Che dirti Igor? Cerca di capirlo e di comprenderlo. D’altronde il mondo è bello perché è avariato da elementi del genere, altrimenti sai che noia.🙂

      • Hehe, hai visto che è tornato?
        Per tua informazione, in una lunghissima discussione del vecchio Astronomia Forum intitolata “Domanda curiosa” Ettorino aveva promesso che non avrebbe più parlato di Luna e missioni Lunari dicendo che era meglio lasciar perdere.
        Ah, dimenticavo, questa discussione risale al 2002……………..

    • Se mi è concessa una battuta direi che forse ha ragione riguardo all’argomento “luna”, visto che è oramai palese che la sua ragione abiti lì alla faccia di Astolfo che credeva che sulla luna esistesse il senno…😛

  13. Toglimi una curiosità, caro Apollo11 !! – Sei venuto su questo eccellente Forum perchè sul tuo di la non ci va più nessuno ?

    AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

    Ciao !

  14. Ah, questo per te è un forum?
    L’Alzheimer sta producendo i suoi devastanti effetti, vero Ettorì?
    Comunque non preoccuparti: noi non ti dimenticheremo MAI!
    Stammi dieci volte bene.🙂

  15. Il 31 marzo Charlie Duke, uno degli astronauti dell’Apollo 16 sarà a Varese per una conferenza.

    ———————————————————————————————–

    MI SA TANTO che se sarà come è stato a Leffe, sarà sicuramente un…” BEL SUCCESSO !!! ”

    AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH !

    • prendi coraggio e vai a fargli la domanda diretta “sarebbe disposto a giurare sulla Bibbia di essere andato sulla luna?”
      se non ci vai sei solo chiacchiere e distintivo.
      dietro una tastiera son tutti capaci di fare i fighi.

  16. Veramente preferirei sentire da lui che ne pensa dell’…” INCREDIBILE PARADOSSO ” di quelle due foto (…accoppiate, ovviamente ! ) che ho citato su questo forum otto giorni fa !!

    AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! – (…Mamma mia che ridere ! )

    Ciao !

    …scommetto che non ne sa neppure dell’esistenza !!! – IH ! IH ! IH ! IH !

    MORALE !!!

    Eh si….!! – Come il proverbio insegna: ” Il diavolo fa le pentole ma, sbadatamente, si dimentica di fare i coperchi ! ”

    P.S.
    Non lo sapevi…..???

    AH ! AH ! AH ! AH !

  17. Non me ne frega niente di lui !! – L’unica cosa che mi interessa è che gente come te sia correttamente informata sulla questione della veridicità delle missioni Apollo !

    Tutto qui…!

    Ciao e vedi di starmi bene.

    Ettore

  18. Non è questione di ironia !! – Ma di Verità, ad Onor del Vero !

    Ciao !

    MADONNA quanto siete noiosi quando vi rifiutate di comprendere….!!!

    Addio per sempre !!

  19. Igor, accontentalo dai!
    Dagli il biberone così smette di frignare.
    L’uomo non è mai stato sulla Luna, contento?
    E adesso sparisci!

  20. Ragazzi, voi non avete ancora capito qual’é il prezioso messaggio che ci manda il saggio Ettore: la Luna NON ESISTE! É un complotto organizzato dal governo americano che in realtà ci sta facendo vivere le nostre misere vite in un grande, gigantesco Truman Show, dove nulla di ció che vediamo é reale. Santiddio che tristezza…
    P.s: Igor, complimenti per il blog, perché di blog si tratta… non di forum… ma vabbé….

    • Grazie nikfiumi, ogni tanto mi sembra di vivere in un Truman Show (o in Matrix se vogliamo farla più tecnologica).
      Ma ignora Ettore, i troll non vanno nutriti. Chissà se c’è poi andato a Varese a fare due chiacchiere con Duke…

      • Ma dove vuoi che vada? L’unico posto dove potrebbe andare è in un ospedale psichiatrico a farsi mettere una bella camicia di forza. Guai però a scoprire che gli infermieri che gliela mettono credono ancora che l’uomo è andato sulla Luna! Lui si concede solo a fedeli devoti di Bill Kaysing!

  21. Apollo11
    25 maggio 2012 alle 13:09

    Ma dove vuoi che vada? L’unico posto dove potrebbe andare è in un ospedale psichiatrico a farsi mettere una bella camicia di forza. Guai però a scoprire che gli infermieri che gliela mettono credono ancora che l’uomo è andato sulla Luna! Lui si concede solo a fedeli devoti di Bill Kaysing!

    ———————————————————————————————–

    Che ragionamento del ca##o…….!!!

      • Ciao Igor, come va?
        Sì, è sempre lui. Dato che Ettore1 è stato annientato senza pietà ora usa Ettore6, ma non ti preoccupare: lo stiamo condendo ben bene nel “Sito delle incredibili figure di palta” di Galuppini, insieme ai suoi compagni di merende Albino e Sofias.
        Se vuoi farti due risate: http:// [edit] .wordpress.com/

        @ nikfiumi

        Hai ragione, è un blog, ma Ettorino è anziano e non sa distinguere tra blog e forum. Ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...