La terra è un posto inospitale

La terra non è fatta a misura d’uomo. Pensiamola come vogliamo, ma la Natura non guarda in faccia a nessuno.

Per “dimostrarlo”, vi lascio due video, che mostrano in sequenza tutti i terremoti registrati nel 2011.

Il primo riguarda il Giappone, con la sua instabilità cronica (si trova in uno dei punti della crosta terrestre più attivi e di conseguenza con più terremoti). Il video mostra i terremoti di magnitudo > 3.0.
Fino al 10 marzo è abbastanza ipnotico, ma sembra anche “normale”. Da li in poi la sorpresa (ricordate Fukushima?)

L’altro video mostra la stessa cosa per tutto il mondo (con la differenza che qui vengono mostrati i terremoti di magnitudo > 4.5).

Impressionante vero?

3 thoughts on “La terra è un posto inospitale

  1. Igor che post! Sono colta da lievissima ansia….Io ho il terrore dei terremoti, ma con la forza della natura in generale direi che c’è poco da star tranquilli, non ce la facciamo a contrastarla…riguardo ai movimenti tellurici, Giappone a parte, direi chei tutte quella zona lì attorno all’Oceania scrolla di lungo, ma caspita😦

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...