ansia da palcoscenico

Foto © Giuliano Zanoletti

Spesso mi capita, quando devo suonare da solo, che siano 4 battute in mezzo a un brano, che sia un brano da “pseudosolista” o che sia il silenzio davanti a 500 fanti: vado in panico, scrocco, prendo male gli attacchi, sono calante… insomma, suono di merda.

Allora mi sono scritto le regole d’oro riportate anche dal mitico Pierobon per contenere l’ansia da palcoscenico. Peccato che spesso la prima regola sia disattesa…

LE 6 REGOLE D’ORO (RIASSUNTO)

per l’ansia da palcoscenico
(da ripetere 10/5 minuti prima della performance e da allenare nel tempo…)

  1. Ho studiato al meglio delle mie capacità. Mi fido del mio PILOTA AUTOMATICO che svolge gran parte del lavoro per me.
  2. Non giudico quello che è appena accaduto o accadrà. Motivare e Osservare (Non verbale).
  3. Non penso alla reazione di ogni membro del pubblico, la mia percezione sarà probabilmente imprecisa. Devo soddisfare solo me stesso.
  4. Sono nella musica, nel momento. Essere sul palco, non in mezzo al pubblico ad ascoltare. Sono in modalità DARE, non RICEVERE.
  5. Mi concentro su un solo aspetto del mio modo di suonare, che IN QUESTO MOMENTO (non durante l’esecuzione) è la priorità assoluta.
  6. Buon divertimento! Lascio che le mie emozioni per la musica siano presente. Lascio che il mio entusiasmo per la musica sia presente!

Vedremo a Natale se qualche frutto arriverà…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...