WhatsApp vs Telegram: perché scegliere uno o l’altro?

Continua la rubrica TechCafé su ValserianaNews, giornale on-line della Val Seriana e Val di Scalve.

WhatsApp vs Telegram: perché scegliere uno o l’altro?

“Guardate le stelle invece dei vostri smartphone”. Parafrasando il grande astrofisico Stephen Hawking recentemente scomparso, proviamo a scoprire cosa ci tiene incollati alle app di messaggistica sui nostri telefoni.

Nel 2009 tramite un semplice linguaggio di programmazione denominato Erlang venne creata WhatsApp con l’intento di soppiantare gli SMS e rendere più interattive le conversazioni via messaggio. Nel 2012 WhatsApp ebbe un’impennata di download e utenti grazie alla modifica dei suoi costi: per il primo anno e per i nuovi utenti diventava gratuita.

Circa un anno dopo, allo scadere dela prima offerta, sono nate molte app di messaggistica alternative, proprio perché gli utenti cercano di evitare di pagare la versione WhatsApp premium. Tra le varie alternative ci sono Viber, Line, WeChat e Telegram che “apre” proprio nel 2013.

L’articolo completo lo trovate qui: TechCafè – WhatsApp vs Telegram: perché scegliere uno o l’altro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.