5 cose astronautiche

L’hanno vista brutta gli astronauti sta settimana…

  • il lancio della Soyouz MS-10 previsto per l’11 ottobre è fallito. Gli astronauti sono salvi, hanno dovuto compiere un “rientro balistico di emergenza” arrivando a 5-6 G di accelerazione (quindi neanche troppo), ma la situazione non è simpatica, soprattutto per quelli che stanno sulla ISS e volevano tornare a terra… Se volete seguire la vicenda, evitate le testate generaliste, e affidatevi a AstronautiNews.
  • Siccome domenica 14 si gioca (o si è giocata, dipende dal vostro fuso orario) Dolphins – Bears alle 19:00 e DAZN la trasmette, ho attivato il mese gratuito. Penso lo terrò fino al Superbowl, tre mesi a pagamento, circa 30 euro, valgono la pena. E ci sono anche altri sport “minori”, tipo freccette e baseball… LA versione on demand ogni tanto ha una qualità video imbarazzante sulla TV, vedremo domenica lo streaming in diretta come va.
  • io sto con Cristina Parodi. Sapevatelo.
  • si avvicina la Lake Garda Marathon… come sempre impreparato… ma si va!
  • il lavoro così così, il resto bene, grazie. È iniziato Basket.
Annunci

5 cose aggiornabili

Questa settimana ne sono capitate tante…

  • l’aggiornamento di Windows 10 che cancella i file… ma a me non ha cancellato nulla, per ora.
  • il passaggio a SAP HANA, che mi sta ingolfando la testa.
  • le nuove attività dei miei ragazzi, e anche di mia moglie (sì, quella roba li dei conti…)
  • l’erba del prato, la macchinetta, gli alberi, la potatura… insomma, giardinaggio, ma soprattutto le cimici. Mille mila cimici. Persino una nella padella del riso.
  • hanno assegnato i premi Nobel, a parte quello della letteratura

A presto!

Una volta eravamo emigranti

[In Francia] gli emigranti italiani arrivavano ancora in buon numero. Ricordo che alla fine degli anni cinquanta la Renault aprì un nuovo stabilimento per la produzione di automobili, e dalle varie regioni della penisola, non solo dal sud, arrivarono oltre 700 italiani.
E ci furono problemi. La Renault, in vista di quelli arrivi, costruì degli alloggi in un villaggio non distante dagli stabilimenti di Boulogne-Billancourt, con un sistema di pullman per trasportare avanti e indietro gli operai. Il fatto è che questo villaggio, di 1500 abitanti, si trova di colpo ad ospitare 700 maschi solitari, con un solo caffè biliardo… le ragazze sparirono, blindate in casa, e la popolazione inveì contro questi italiani, che avevano sconvolto la loro vita rubando case e posti di lavoro, mentre il parroco nelle sue prediche cercava di calmare gli animi spiegando che gli italiani non erano unni!
Un dejavù che oggi ci ricorda qualcosa.

Piero Angela, Il mio lungo viaggio: 90 anni di storie vissute

5 cose di questa settimana – saldatrici e ibride

Cinque robe successe questa settimana:

  • ora ne ho le prove, le auto ibride non servono a nulla, per lo meno la Yaris Hybrid: va in elettrico solo fino a 50 km/h, ma anche al di sotto di questa velocità, se acceleri troppo in fretta, passa automaticamente a benzina. In città probabilmente è usabile anche così, ma senza un modo per forzarla ad andare in elettrico, dalle mie parti è inutile all’ennesima potenza.
  • il miglior saldatore della Russia è una ragazza di 19 anni. Altro che le fashion blogger, questa si che sa il fatto suo!
  • Decalogo per chi cerca un moroso bergamasco. Mi ha fatto piegare, specialmente la tre.
  • Stufi delle fake news? C’è un “motore” che ti fornisce il grado di affidabilità di una notizia: si chiama AskPinocchio ed è il risultato di uno studio basato sul machine-learning (cioè sulla capacità di un algoritmo di apprendere da dati iniziali e applicare quanto appreso a nuovi casi).
  • è stata realizzata la prima radiografia a colori, con un apparecchio derivato dai Medipix usati al CERN per il tracciamento delle particelle di LHC. L’immagine 3D è spettacolare (una è allegata, le altre le trovate ai link: qui, qui e qui ). Con buona pace di chi ritiene inutile la ricerca scientifica nella fisica delle alte energie.