Lens Hood, altrimenti detto paraluce

A tutti gli amici fotografici del Circolo Foto ’93 (al quale mi onoro di appartenere, nonostante la mia manifesta inettitudine alla fotografia) dedico questo sito, un po’ fotografico, un po’ fai-da-te.

Lens hood, o paraluce, appunto, mette a disposizione  gratuitamente le sagome dei paraluce per gli obiettivi più diffusi (ci sono persino i Canon, pensa te!).

Scaricare, stampare e ritagliare il paraluce adatto alla vostra lente è facilissimo.
Potete trasportarlo facilmente “smontato” e montarlo all’occorrenza, non costa niente… più seriamente, se il paraluce non l’avete e ve ne serve uno d’emergenza, questo sito fa per voi.

E’ ovvio che comprare un obiettivo che costa un rene e una cornea e poi montare un paraluce di cartoncino è da barboni.

Come diceva J.R. in Dallas:  “se chiedi quanto costa, non te lo puoi permettere!”

Il sito, comunque, è questo:
Lens Hood

Adventure 9

L’ho comprato, lo sapevo. La scimmia si è di nuovo impadronita di me e dopo aver comprato la D80, ho preso anche lo zaino.

Ero partito con l’idea di prendere un Tamrac Expedition 4x, piccolino, non troppo impegnativo. E alla fine ho preso il suo fratello maggiore, l’Adventure 9: con tasca superiore per mettere qualche oggettino extra fotocamera, lo scomparto posteriore per il PC e tante belle taschine e scomparti regolabili per fotocamera e ottiche.

Peccato che sia ENORME, veramente grande: al limite delle misure del bagaglio a mano per l’aereo (50 cm di altezza…)

Però che figata…

Traduci il post…

Grazie a

Novecento

Vi segnalo un bell’appuntamento teatrale, in un posto magari poco conosciuto, il Parco del Res a Fino del Monte, dove oltre a fare belle iniziative come questa e come la mostra fotografica di Matteo Zanga, si può mangiare una pizza al Respublik e scambiarsi libri col BookCrossing.

VENERDI’ 15 MAGGIO – FINO DEL MONTE
“Novecento” di Alessandro Baricco
Respublik – ore 21.30

More info:
Eventi Alta Val Seriana
Teatro Minimo
Respublik

[Foto Bellini Franceso]